Progettare in un paese antico

A cura di Sonia Martone e Pisana Posocco
introduce e presenta Orazio Carpenzano

domenica 18 giugno ore 21.00
Roma, Giardini di Palazzo Venezia

Francesco Cellini, romano, si laurea in Architettura nel 1969. L’incessante attività didattica e di ricerca che caratterizza la sua carriera lo portano, nel corso degli anni, a collaborare con Ludovico Quaroni e Carlo Anymonino (dal 1972 al 1986) fino alla nomina di Preside (dal 1994 al 2014) della Facoltà di Architettura dell’Università di Roma Tre e di Direttore (dal 2003 ad oggi) del Master Architettura|Storia|Progetto.
Numerosi i riconoscimenti, tra i quali si ricordino il Premio Internazionale della Biennale di Venezia (1991), e il Premio Presidente della Repubblica (1996).
Nel corso della carriera, Cellini ha messo a punto un numero di progetti sterminato ed eterogeneo per scala (si passa dall’oggetto di design al piano urbanistico), per contesto (dal paesaggio naturale, all’urbe, al sito archeologico) e per committenza (pubblica e privata).
Di particolare interesse, tra tutti, possono reputarsi: il Progetto Parco Schuster (1998-1999), che prevedeva la sistemazione della Necropoli Ostiense e dell’area laterale della Basilica di San Paolo; il Progetto per il restauro del tempio-duomo a Pozzuoli (Napoli), presentato con Alessandro Anselmi (2004) e il contemporaneo Progetto per la valorizzazione del teatro romano di Spoleto; il Progetto per le Latomie dei Cappuccini di Siracusa (2006); Yenikapi Transfer Point and Archaeopark Area, Istambul (2012); Il Progetto di allestimento della mostra Colosseo. Un’icona, messo a punto con Maria Segarra Lagunes, Roma (2016).
Tra le opere più rilevanti va sicuramente citato il Progetto di riqualificazione del Mausoleo di Augusto e di Piazza Augusto Imperatore a Roma (2006), lavoro dove ben si sintetizza la poetica dell’autore, tesa a contrastare la separazione tra l’area archeologica e la città e a cercarne, invece, un avvicinamento e un incontro.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Rassegna completa

Questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare, accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sui cookies

www.art-city.it fa uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. www.art-city.it utilizza i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali  dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione. www.art-city.it utilizza i seguenti cookies:

Cookie indispensabili
Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione dei form, non può essere garantita.

Cookie di funzionalità
Questi cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Google Analytics
Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc. Google Analytics utilizza dei cookies per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito . Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web  ( compreso il Vostro indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google . Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web . Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati .